10 Dicembre 2022

The difficulties of Iranian students in Italy

Unable to find euros, Iranian students in Italy are forced to turn to the black market, not even being able to receive help and money from their families.
10 Dicembre 2022

Le difficoltà degli studenti iraniani in Italia

Non riuscendo a trovare euro, gli studenti iraniani in Italia sono costretti a rivolgersi al mercato nero, non potendo nemmeno ricevere aiuto e denaro dalle proprie famiglie.
25 Novembre 2022

Case rifugio, cosa sono e come funzionano

Dopo essere stati ospiti diversi mesi fa di una casa rifugio per donne che hanno subito violenza, ci siamo ritornati. Questa volta per raccontare come sono organizzate queste strutture e come sono impostati i progetti per l’autonomia, lavoro, scuola e nuova vita, abbiamo incontrato MondoDonna onlus.
24 Novembre 2022

Quanto costa affittare o comprare casa a Milano? I numeri da capogiro

Abbiamo svolto un’inchiesta sulle quotazioni delle case a Milano, facendo in prima persona la ricerca di un’abitazione.
24 Novembre 2022

Lo sportello contro la violenza di genere, “La MALA Consilia” di Bologna si racconta

Intervista alle attiviste de “La Consultoria studentesca autogestita” di Bologna. Oltre al contrasto alla violenza di genere, lo sportello è anche punto informativo tra pari su benessere psicologico e sessuale.
21 Novembre 2022

Elisoccorso di Bologna, l’“angelo giallo” in volo su di noi

Elisoccorso di Bologna, un’eccellenza assoluta. Il suo potente motore a 5 pale, lo rende attivo in brevissimo tempo e in grado di arrivare sul luogo dell’evento in pochi minuti.
21 Novembre 2022

A revolution without leader

Our investigation on Iran continues, we met in Milan an Iranian student, Mahsa, so we wanted to call for fear because soon she will have to return to Iran. She told us what it means to live every day in the country, under the regime, with the green police that deals with morality.
17 Novembre 2022

‘Women – Life – Freedom’: The Iranian cry for freedom arrived to Italy

It's afternoon, it’s almost five, when I arrive in front of Palazzo Moroni in Padua. There are already many people, mostly Iranians, who gradually form a human chain, holding each other's hands. Progressively other demonstrators arrive and the choirs grow. The participants sing to freedom, against dictatorships, against the impositions of the Islamic regime, and obviously for Mahsa and all Iranian women. The slogan “Zan, zendegi, azadi” (زن زندگی آزادی - Woman, life, freedom) reaches up to the sky, and through the streets of Padova flow the Persian songs that have become a symbol of the Iranian revolution.
15 Novembre 2022

People mover, vent’anni di montagne russe

La nostra inchiesta sulla navetta che collega la stazione ferroviaria di Bologna all’aeroporto. Dal 1999 ad oggi, la storia di un’opera pubblica che porta in giostra l’efficienza, ancor prima che i passeggeri.
8 Novembre 2022

Ponte di Messina, un miliardo per l’opera che non c’è

Abbiamo fatto un’analisi su studi e progetti del Ponte sullo Stretto di Messina che potrebbe esserci costato già un miliardo senza esserci. Sono stati spesi trecento milioni di euro in progettazioni e pende ancora una causa da 750 milioni.