28 Marzo 2022

Piccole Lezioni di Interdipendenza

Il quadro politico si è inasprito velocemente e ha guadagnato in complessità, decine di migliaia di ucraini stanno emigrando, in fuga dalla guerra. Nel piccolo della nostra quotidianità, due sono state le principali conseguenze: la prima è che potremmo conoscere qualcuno, o essere noi quel qualcuno, che sta ospitando alcuni sfollati in fuga dalla guerra; la seconda, che riguarda un numero ancor più alto di persone, è il prezzo della benzina
21 Marzo 2022

Transnistria, la regione-cuscinetto nel cuore del conflitto

Un territorio lungo circa 400 chilometri, incastrato tra la Moldavia e l’Ucraina, ma con solidi legami in Russia. È questa la realtà della Transnistria, piccola e autoproclamata repubblica che non è riconosciuta da nessun paese a livello internazionale
20 Marzo 2022

Guerra in Ucraina, i rifugiati: un esodo verso l’Europa

Quasi 2 milioni in Polonia, circa 350 mila in Moldavia, mezzo milione in Romania, 250 mila in Slovacchia e altrettanti in Ungheria. Sono questi i numeri più significativi, e già devastanti, della bomba sociale determinata dalla guerra in Ucraina e precipitata sul vecchio continente: i rifugiati
16 Marzo 2022

16 marzo 1978, Rapimento Moro: il giorno che ha cambiato tutti gli altri giorni

Il 16 marzo 1978: 44 anni fa cambiava irrimediabilmente la storia d'Italia. Quel giorno, con la strage di via Mario Fani (2 carabinieri e 3 agenti di polizia uccisi) e il rapimento del Presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, l'Italia si ritrovò a vivere il momento più buio e drammatico del terrorismo
15 Marzo 2022

Guerra in Ucraina, quando può finire? Uno scenario possibile con una “nuova Europa”

Quando può finire la guerra in Ucraina? Quando può iniziare una tregua credibile e duratura? In questi giorni difficili sono molti gli analisti militari e gli esperti di geopolitica che cercano di dare una risposta. E sono molteplici gli scenari che vengono ipotizzati